i criteri di consumo del Servizio idrico

Forse non tutti gli utenti del Servizio Idrico Integrato della provincia di Sondrio sono a conoscenza della possibilità di scelta fra due diverse tariffe: il criterio pro-capite standard e il criterio basato sul numero dei componenti del nucleo familiare. Chi volesse usufruire del secondo criterio deve però farne esplicita richiesta utilizzando la modulistica presente sul sito di Secam SPA ( che allego anche qui sotto per comodità:

  per utenza singola (50,0 KiB, 31 hits)

  per utenza condominiale (51,2 KiB, 14 hits)

Il Comitato Coordinamento acqua pubblica della provincia di Sondrio ha creato un piccolo file in excel che chiunque può scaricare per  verificare quale criterio sia per lui il più conveniente, in base al numero dei componenti del nucleo familiare e al consumo annuo effettivo.

  SIMULAZIONE TARIFFA (29,0 KiB, 38 hits)

Dalla simulazione si potrà notare che a parità di consumi e di tariffa ( che varia di poco da Comune a Comune)

  • con 3 componenti del nucleo familiare i costi si equivalgono;
  • da 1 a 2 componenti è più conveniente il criterio standard;
  • sopra i 3  è progressivamente più conveniente il criterio basato sul numero dei componenti

 

(fare click col mouse per ingrandire l’immagine)

La comunicazione è stata pubblicata sul settimanale Centrovalle del 15 giugno 2019 ma non siamo sicuri  che sia stata allegata anche alla fattura del Servizio Idrico che viene recapitata ad ogni utente, per cui abbiamo cercato di colmare questa probabile carenza informativa.

Print Friendly, PDF & Email